wake-up-neo.net

Network Manager o WICD?

Un paio di anni fa, quando ho iniziato a usare Ubuntu, ho avuto problemi con Network Manager e quindi sono passato a Wicd che funziona perfettamente. (Ho dimenticato i problemi esatti, ma wicd ha risolto i problemi)

Sto per fare una nuova installazione e curioso di sapere se dovrei continuare con WICD? O Network Manager è ora all'altezza del lavoro?

Grazie.

Addendum Lo chiedo perché un amico ha recentemente passato il suo laptop a Ubuntu e ha avuto problemi wireless fino al passaggio a WICD. La mia situazione è con un desktop che utilizza wireless.

15
wdypdx22

Se stai riscontrando un problema con Network Manager è probabilmente un problema con il driver. Dato che sono passati alcuni anni, probabilmente stai meglio con il mantenimento delle impostazioni predefinite a meno che tu non abbia un problema.

Esistono due modi per risolvere i problemi wireless in Linux. Riparare il driver o aggirarlo.

Come Dan Williams (che è uno dei principali sviluppatori per il gestore della rete) ha raccontato nel suo blog , a volte ci vuole molto tempo; ci sono molte parti in movimento, il kernel, l'applet, e parlano con il produttore dell'hardware (se anche loro importa) e poi ricevono tutto ciò che viene spedito agli utenti. Questo richiede più tempo rispetto al problema, ma alla fine è un modello più sostenibile e alla fine ottiene tutti i driver migliori. Network Manager e WICD non hanno ancora esattamente lo stesso set di funzionalità. WICD tende a gestire bene la connettività ethernet wireless e di base, ma non supporta ancora VPN, DSL, 3G/CDMA e molte altre funzionalità che stanno diventando sempre più popolari.

Questo non è da intendersi come un lieve verso la gente di WICD, aiuta le persone a connettersi online ed è fantastico, ma risolverlo completamente è uno strumento complessivamente migliore per Linux. La linea di fondo è che puoi scegliere qualsiasi applicazione tu preferisca, ma se NetworkManager funziona per te, attenersi all'impostazione predefinita è probabilmente ciò che ti darà i migliori risultati a lungo termine, poiché sarai in grado di beneficiare delle altre funzionalità se finisci per averne bisogno. Network Manager, come strumento di rete predefinito in Ubuntu, è supportato anche dal team Ubuntu.

Il progetto wireless linux mantiene una pagina di schede wireless e chipset e quali funzionalità supportano, ed è una buona guida per supportare i produttori che mantengono buoni driver.

14
Jorge Castro

NetworkManager e WICD non hanno ancora esattamente lo stesso set di funzionalità. WICD tende a gestire bene la connettività ethernet wireless e di base, ma non supporta ancora VPN, DSL, 3G/CDMA e molte altre funzionalità che stanno diventando sempre più popolari. Questo è senza contare

Per quanto riguarda il supporto wireless, WICD a volte offre all'utente la possibilità di utilizzare il proprio dispositivo perché si occupa del wireless in modo diverso rispetto a NetworkManager (sebbene entrambi utilizzino wpasupplicant). Detto questo, il supporto wireless in NetworkManager continua a migliorare, sta ricevendo molta attenzione dagli sviluppatori a monte e dai kernel per risolvere i problemi dei driver.

La linea di fondo è che puoi scegliere qualsiasi applicazione tu preferisca, ma se NetworkManager funziona per te, attenersi all'impostazione predefinita è probabilmente ciò che ti darà i migliori risultati a lungo termine, poiché sarai in grado di beneficiare delle altre funzionalità se finisci per averne bisogno. In caso contrario, almeno provalo e archivia i bug in modo che finisca per funzionare per te e altri con problemi simili.

Ora NetworkManager funziona bene. Lo consiglio. nm-applet funziona bene anche con reti VPN e Wi-Fi. Ed è supportato da Canonical.

2
lcipriani

Ho dovuto abbandonare il gestore della rete per un anno fa. Ho deciso di dare un altro tentativo al gestore della rete di eseguire l'aggiornamento a 11.04, e finora tutto bene. Il problema specifico che mi ha costretto a muovermi è stato risolto. Ma tutto dipende dalla tua specifica configurazione.

I dettagli sul perché sono passato a Wicd un anno fa, per quello che vale:

Perché sono passato a WICD

0
Peter Laird