wake-up-neo.net

Buoni driver NVidia per una GeForce GT 330M su un laptop VAIO?

Con le ultime 3 versioni di distribuzione di Ubuntu ho sempre avuto problemi con le GPU NVidia. Anche quando ho installato i driver commerciali ufficiali (che non sono nei repository e sono mostrati come proprietari) ho anche avuto problemi con il display.

La versione specifica della GPU che sto usando ora è GeForce GT 330M su un laptop VAIO. Ragazzi, potete raccomandare un driver stabile e che funzioni bene, che supporti la maggior parte (se non tutte) le funzionalità GPU per le GPU NVidia? Hai avuto gli stessi problemi e come li hai risolti?

12
Slavo

Questo è molto specificamente un problema con i VAIO Sony. I driver nvidia più recenti dovrebbero funzionare ma c'è un problema di rilevamento EDID (come la scheda video rileva le modalità supportate dai monitor).

Questo post dovrebbe fornire una correzione e c'è un pratico link in basso per appianare qualsiasi altra stranezza:

Quello che ho scoperto è che il kernel di Lucid (credo che tutti i kernel = = 2.6.32) abbia un driver integrato per nvidia, chiamato "nouveau". Questo è integrato nell'immagine initrd ed è quello che fa sì che l'area di lavoro sia più grande dello schermo reale.

Naturalmente ho pensato di installare i driver invidia invece di nouveau, ma non è stato facile. Non riuscivo a scaricare nouveau in alcun modo (credo perché è integrato e non spedito come modulo) e con nouveau caricato l'installer di nvidia fallirebbe.

Quindi quello che dovevo fare prima era disabilitare il driver nouveau. L'ho fatto mettendo il seguente parametro in/etc/default/grub: GRUB_CMDLINE_LINUX="nouveau.modeset=0". Quindi ho dovuto invocare Sudo update-grub.

Dopo aver aggiunto questo parametro, mi sono riavviato e ho ottenuto una risoluzione di 800x600, perché ora non c'era nessun driver nel kernel per supportare la GPU 330M (ma il nouveau cattivo era finalmente scomparso!). Passando alla modalità riga di comando da Sudo service gdm stop e installando i driver più recenti di nvidia (195.36.24) ci sono quasi riuscito, ma non ancora. Driver nvidia originale caricato, ma impossibile disegnare correttamente qualcosa sullo schermo.

Dopo aver cercato un po 'ho trovato nella pagina collegata in fondo a questo post che l'EDID LCD di Sony Vaio F non viene riconosciuto automaticamente dai driver nvidia, quindi devi "aiutare" i driver in questa materia: dopo aver terminato l'installazione dei driver nvidia (e prima del riavvio) è necessario aggiungere le seguenti righe alla sezione "Dispositivo" di xorg.conf:

Codice:

Option         "ConnectedMonitor" "DFP-0"
Option         "CustomEDID" "DFP-0: /proc/acpi/video/NGFX/LCD/EDID"

e solo allora riavviare. Sarai felice di vedere la schermata di accesso in fullhd!

Il driver NVidia si comporta ancora in modo strano sulla mia Sony (nessun suono su HDMI, impostazioni di retroilluminazione del display mal funzionanti, nessuna possibilità di passare alla modalità testo tramite CTRL-ALT-N (1-6)), ma le funzionalità generali sono ok, incluso il desktop nativo fullhd risoluzione, accelerazione 3d ecc.

PS Molti problemi relativi alla Serie F Sony-Vaio in Linux sono discussi qui: http://code.google.com/p/vaio-f11-linux

8
Oli

Prova l'ultimo 256.x driver nvidia dal PPA Xswat - non devi ricompilare su ogni aggiornamento.

Sudo add-apt-repository ppa:ubuntu-x-swat/x-updates
Sudo apt-get update 
Sudo apt-get install nvidia-current nvidia-current-modaliases nvidia-settings

Potresti anche aver bisogno di un Sudo apt-get upgrade anche se hai già versioni precedenti di quei pacchetti installati.

7
Alin Andrei

Altrimenti, controlla i chipset supportati nelle versioni dei driver. Ubuntu non utilizza il driver nvidia più recente perché devono testarli. Ciò può significare che se l'hardware è molto nuovo, il driver utilizzato non funzionerà.

Per scoprirlo, scopri quale versione Ubuntu viene fornita in Synaptic (il pacchetto nvidia-glx-185 fornisce la versione nvidia 195.36.24) e confrontala con la pagina pertinente su nvidia.com. Ecco le informazioni su 195.36.24 . Guarda sotto i prodotti supportati e vedrai quale hardware supporta. Se il tuo è lì, fantastico. In caso contrario, abbiamo un problema.

In questi casi devi andare direttamente alla fonte e scaricare l'ultimo driver nvidia da nvidia. Personalmente ricevo il mio da il forum di Linux su NvNews (forum di nvidia). Non impacchettano i loro installatori come debs, sono solo eseguibili.

Una volta scaricato è necessario:

  1. Vai a un TTY (Control + Alt + F1)
  2. Accesso
  3. Sudo stop gdm per uccidere X
  4. Sudo sh NVIDIA-Linux-x86_64-256.44.run (ma sostituiscilo con il file effettivo)
  5. Supponendo che vada bene, dovrebbe compilare, installare e caricare il driver del kernel, quindi solo Sudo start gdm per tornare in X

Nota: Il driver di Ubuntu ricostruirà automaticamente il modulo del kernel nvidia quando aggiorna il suo kernel (aggiornamenti di sicurezza, ecc.). A meno che tu non voglia essere coinvolto in qualche serio trucco di scripting, quello installato manualmente non lo farà. Quindi dopo gli aggiornamenti del kernel verrai probabilmente scaricato su uno schermo a bassa risoluzione con un Prompt su cosa fare dopo. Fai clic su Esci su Prompt (o su quello che suona così) e fai ciò che hai fatto a partire dal punto 2.

Nota su quella Nota: Consiglio di non usare mai la modalità grafica bassa in quanto può disturbare le impostazioni del desktop. Basta uscire da X, reinstallare il driver e tornare a X con funzionalità hardware complete.

4
Oli